La storia

LA STORIA - Casa di Salute Santa Lucia

La Casa di Salute Santa Lucia nasce nel 1961 ad opera del Dott. Francesco Miranda e di sua moglie Autilia Ambrosio.
In qualità di medico il Dott. Francesco Miranda profuse costante impegno e professionalità, unitamente ad una straordinaria carica di umanità, intendendo alleviare e, talvolta, riuscendo anche a prevenire, i disagi in campo medico sanitario per una vasta fascia di utenza.
FOTO STORICHE - Casa di Salute Santa Lucia

La Casa di Salute, che inizialmente constava di un edificio sviluppato su 5 livelli, negli anni ha visto importanti trasformazioni, raggiungendo l’odierna dislocazione in 5 edifici, di più livelli, per una superficie complessiva di circa 4.000 metri quadri.

Ad oggi la Casa di Salute è diretta dalla stessa famiglia Miranda che, con una costante attenzione alle vigenti normative ed alle mutevoli esigenze del settore, ha provveduto ad investire nel rinnovamento della Struttura e delle apparecchiature mediche.
L’approccio manageriale che caratterizza l’attuale gestione della Casa di Salute Santa Lucia, focalizzata sul mantenimento di un servizio d’eccellenza, resta legata alla convinzione che non devono esistere dettagli trascurabili per chi eroga servizi sanitari. Principio, quest’ultimo, in cui credevano fortemente gli stessi fondatori. Per questa ragione, la Casa di Salute Santa Lucia ha impostato da sempre le proprie strategie sulla cultura del fattore umano, garantendo giorno per giorno, una risposta immediata ai bisogni di salute della propria utenza.