Liste di attesa

Liste di attesa

Modulistica - Casa di Salute Santa Lucia

Criteri per la formulazione dei tempi di attesa delle prestazioni ambulatoriali
Per tempo di attesa si intende il periodo che intercorre tra la data di prenotazione e la data di effettuazione della prestazione.
In questa sezione sono disponibili, per il cittadino, le informazioni riferite ai tempi di attesa delle prestazioni strumentali e visite specialistiche più frequenti che, per la loro criticità di accesso, sono sottoposte a specifico monitoraggio da parte della Regione Campania.
L’informazione si riferisce al tempo di attesa per le prestazioni ambulatoriali erogate in regime S.S.N. con priorità B=Breve, D= Differibili.
Il medico proscrittore ha sempre l’obbligo di indicare sulla impegnativa:

  1. prima visita/prestazione diagnostica o accessi successivi;
  2. il quesito diagnostico;
  3. la classe di priorità attribuita in base all’esigenza clinica (obbligatoria solo per i primi accessi), sulla base delle modalità previste dalla normativa:
    1. U (Urgente), da eseguire nel più breve tempo possibile e, comunque, entro 72 ore;
    2. B (Breve), da eseguire entro 10 giorni;
    3. D (Differibile), da eseguire entro 30 giorni per le visite o 60 giorni per gli accertamenti diagnostici;
    4. P (Programmata) da eseguire entro 120 giorni*

Tempo di attesa a Giugno 2020